EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Anna Maria Ferrara

È nata a Roma e conclusi gli studi di danza classica balla per Compagnie ed Enti Lirici: Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Bellini di Catania, tra gli altri.
Insegna Danza Classica, Contemporanea a Roma da diversi anni.
Ha studiato Tango con Susana Miller, Cacho Dante, Chico, Natalia Gomes, Gabriel Angiò, Ezequiel Farfaro e Milena Plebs, Marta Anton, Luis Grondona, Osvaldo Roldan, Valencia, Batiuk, Osvaldo Zotto e Lorena Ermocida, Esteban Moreno e Claudia Codega, Federico e Cathrine, Gustavo Naveira e Giselle Anne, Alejandra Mantinan, Omar Vega, Carlos Gavito e Marcela Duran, Roberto Herrera.
Insegna Tango Argentino a Roma da diversi anni. Ha tenuto Stages in Italia, Germania, Francia, Svizzera, Svezia, Stati Uniti.
Ballerina per alcune trasmissioni televisive, per Concerti di Hugo Aisemberg, dei Four For Tango.
Si è esibita con i Quejas de Bandoneon, ed al II Festival di Tango di Roma con la storica orchestra di Jorge Arduh.
Ha fatto uno spettacolo alla Philarmonie di Berlino con il Quinteto Arrabal. Spettacolo, Tango di una Vita, regia di Patrik Rossi Gastaldi. Tournèe in Malaysia.
Dal 2007 lavora stabilmente in coppia con Osvaldo Roldàn, lavorando in Italia ed all’estero, impegnati con spettacoli, e lezioni e stages in seminari, Eventi e Festival di Tango.
2009. Balla nello spettacolo “Tango Negro Trio y Nuevo Encuentro” con Osvaldo Roldàn, all’Auditorium Niccolò Paganini di Parma, Fondazione Teatro Regio, prod. Mas Que Tango, coorganizzazione con il Comune di Parma.
Balla nello spettacolo “Buenos Aires Hoy!” , con Osvaldo Roldàn, all’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano.
Partecipa a “Mi Buenos Aires Querido” di Luis Bacalov, con Osvaldo Roldàn, regia di Carlos Branca, coreografia di Anna Paola Bacalov, Teatro Ambra Jovinelli, Roma.
2010. Balla con Osvaldo Roldàn nello spttacolo“Mi Buenos Aires Querido” di Luis Bacalov, coreografie a cura di Osvaldo Roldan, Teatro Regio di Parma.
Balla con Osvaldo Roldàn nello spettacolo “Assenza, Parola e Musica in Tango” di Carlos Branca, regia di Carlos Branca, al Teatro G. Gavazzeni di Bergamo e al Teatro Asioli di Correggio.
Al Castello Sforzesco di Vigevano, si esibisce con Osvaldo Roldàn in “Duende y Misterio” di O. Roldàn, uno degli eventi di “L’Anima del Tango” progetto pittorico-multimediale di Carina Aprile, in occasione del Bicentenario della Repubblica Argentina.
Nel Novembre 2010, a Stresa, partecipa al “Tango y Milonga Art Fest”: balla con Osvaldo Roldàn durante il concerto “Juan Carlos Caceres y Tango Negro Trio” e tiene classi di Tango e Milonga.
2011. Balla in “Alfonsina Storni: la mia casa è il mare“, testo e regia Marica Roberto, Messina.
2012. Repliche di “Mi Buenos Aires Querido” di Luis Bacalov al Teatro Gabriele D’Annunzio di Latina.
Nel 2014 e nel 2015 collabora con Enza Stagnini and Osvaldo Roldàn in qualità di direttore artistico di "Tango, mi Amor!", svoltosi alla Fortezza Viscontea di Cassano d’Adda (Milano).
2015. Balla con Osvaldo Roldan nello spettacolo dell'Orchestra di Juan D’Arienzo Orquesta al WoPa Temporary di Parma.
La sua attività didattica prosegue a Roma, in Italia e all'estero, ed è ospite in seminari, vacanze-tango e altri eventi.